Francesca SERRAGNOLI: Aprile di là, LietoColle, 2016 — LimesLitere

Sotto i miei occhi sotto a un velo di lana Istanbul libera le strade come lievi strisce d’acqua trasportata da ogni scatto suono, lamento ero la luce bruciata l’infinito spento di una vita adagiato nel canale come una foglia ero il pasto del Natale dei poveri di me mangiavo il dono della vista bevevo bottiglie […]

via Francesca SERRAGNOLI: Aprile di là, LietoColle, 2016 — LimesLitere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...